statuto archivia roma

SERVIZI

– Consultazione e lettura di libri e riviste

La richiesta di consultazione e lettura avviene tramite la compilazione delle apposite schede Bblioteca e/o Archivio

E’ possibile lasciare in deposito nella sala lettura i libri e materiali consultati per 15 gg

– Orientamento e references nelle ricerche

l servizio di assistenza bibliografica e reference è disponibile per tutte/i le/gli utenti nell’orario di apertura.

Il servizio di reference offre assistenza nello svolgimento di ricerche bibliografiche, nella localizzazione di risorse documentarie sui cataloghi, nell’orientamento verso altri servizi bibliotecari e nel reperimento di contatti e informazioni territoriali.

– Prestito

Il servizio di prestito comporta una richiesta scritta e la presentazione di un documento di riconoscimento.

Archivia tutela a norma di legge il trattamento dei dati personali

Il prestito è gratuito e attivo per un massimo di 30 gg.

Il prestito è personale. E’ fatto divieto di sottolineare o comunque danneggiare i documenti avuti in prestito.

Sono ammessi al servizio di prestito solo i libri posseduti dalla Biblioteca in triplice copia.

– Riproduzioni digitali

Per i lettori che frequentano la Biblioteca è consentita la riproduzione con mezzi propri così come previsto dalla normativa vigente (L. 4 agosto 2017, n. 124, Art. 1, comma 171, che modifica in parte l’art. 108 D.Lgs. 42/2004) e nel rispetto della normativa sul diritto d’autore (Legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive modificazioni) per le sole attività di studio, ricerca, libera manifestazione del pensiero o espressione creativa, promozione della conoscenza del patrimonio culturale, svolte senza scopo di lucro.

Chiedi alla bibliotecaria

scrivere a
archivia.cidd@libero.it

RICERCA

Parola da ricercare